WS_Avanzato_header

Nov 132012
 

NITIDEZZA

Confrontiamo ora la nitidezza dei due obiettivi a differenti f-stop.

Per completezza ho inserito il confronto diretto tra i due obiettivi a tutta apertura nonostante che per il Canon 35mm f/.14 L sia appunto f/1.4, mentre per la Fuji X100 f/2.

A causa della differenza di megapixel tra le due fotocamere, ho presentato tre ritagli. Due sono le foto originali ingrandite al 100%, mentre la terza è la foto scattata con la Canon ridotta per avere la stessa risoluzione della X100.

I ritagli sono del centro del fotogramma, qui sotto la scena ripresa dove peraltro si può apprezzare la diversa profondità di campo dei due sistemi.

Fuji @ f/2

Canon @ f/1.4

Le foto sono state scattate in RAW e convertite in JPEG con Lightroom senza alcuna regolazione aggiuntiva.

f/1.4

Canon – f/1.4 (100%)

Fuji – f/2 (100%)

Canon – f/1.4 (Ridimensionata)

f/2

Canon – f/2 (100%)

Fuji – f/2 (100%)

Canon – f/2 (Ridimensionata)

f/2.8

Canon – f/2.8 (100%)

Fuji – f/2.8 (100%)

Canon – f/2.8 (Ridimensionata)

f/4

Canon – f/4 (100%)

Fuji – f/4 (100%)

Canon – f/4 (Ridimensionata)

f/8

Canon – f/8 (100%)

Fuji – f/8 (100%)

Canon – f/8 (Ridimensionata)

f/16

Canon – f/16 (100%)

Fuji – f/16 (100%)

Canon – f/16 (Ridimensionata)

Appare evidente l’ampio vantaggio del 35mm Canon a tutta apertura, sia a f/1.4 che a f/2 è decisamente più nitido del Fuji 23mm a f/2. Tale margine diminuisce a f/2.8, mentre da f/4 in poi le due lenti si comportano praticamente in maniera identica.

Un appunto è doveroso per il confronto a f/4. La X100 sembra leggermente più nitida, ma ritengo che ciò sia dovuto ad un micromosso della foto scattata con la Canon. Infatti a f/4 la foto scattata con la 5D Mark II è meno nitida sia dello scatto a f/2.8 che dello scatto a f/8, mentre invece dovrebbe essere una via di mezzo.